Disattivare il keylogger (cattura digitazione) in Windows 10

Forse non tutti sanno che la Microsoft all’interno del nuovo sistema operativo Windows 10 ha inserito un keylogger che registra e trasmette verso l’esterno quello che scriviamo, come fanno alcuni virus.

In informatica con il termine keylogger viene indicato uno strumento hardware o software in grado di effettuare lo sniffing della tastiera di un computer, cioè è in grado di intercettare e catturare segretamente tutto ciò che viene digitato sulla tastiera senza che l’utente si accorga di essere monitorato.

Per fortuna in questo caso è semplice risolvere il problema: basta entrare in Impostazioni di Windows 10 (da menu Start o scorciatoia con tasto Win + i ) selezionare la voce Privacy e disattivare l’invio delle informazioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*